Il Dev-Team ha rilasciato una nuova versione di “CLI” compatibile con Windows

Il Dev-Team ha rilasciato una nuova versione di “CLI”, il tool a linea di comando per il jailbreak dei dispositivi con processore A5, che arriva alla versione 0.4.3 ed introduce la compatibilità anche con Windows.

 

Come dicevamo nella giornata di ieri, “CLI” è un tool per utenti esperti e utile più che altro per scovare eventuali problemi con i tool per il jailbreak. Se avete un Mac, il consiglio è quello di utilizzare in ogni caso Absinthe, mentre se avete Windows e non vi ritenete sufficientemente esperti, vi suggeriamo di attendere ancora un po’ e di scaricare la versione per Windows/Linux di Absinthe non appena sarà disponibile.

L’utilizzo di “CLI” è quindi principalmente indicato per i cosiddetti “smanettoni” o per coloro che vogliono tenere sotto controllo l’avanzamento del processo del jailbreak o eseguire altre azioni avanzate. Nella maggior parte dei casi non si dovrebbe aver bisogno di questo programma.

Nel nuovo pacchetto è stata inclusa la versione eseguibile di “CLI” per Windows.

Potete scaricare “CLI 0.4.3″ da questo link.

[attenzione]

Questa guida è stata postata solo a scopo informativo, sconsigliamo di procedere al jailbreak in questo modo e ad aspettare l’aggiornamento di Absinthe.

Gli utenti esperti, posso comunque procedere con il jailbreak, tale guida è perfettemente funzionante.

Sconsigliamo l’utilizzo ai meno esperti solo perchè i passaggi sono lunghi e complessi.

[/attenzione]

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.