Nuovi brevetti per il nostro assistente vocale Siri

Il 26 gennaio 2012, lo US Patent & Trademark Office ha pubblicato il secondo brevetto relativo a Siri, chiamato “hands-free Context”.

Attraverso questi nuovi brevetti, si vuole far si che l’utente possa gestire le applicazioni ed interagire con il proprio dispositivo senza dover utilizzare le mani, ma utilizzando semplicemente la voce.

Attraverso un’interfaccia grafica GUI, il nostro assistente vocale, potrà comporre numeri, scrivere e leggere SMS o note, comporre numeri di telefono ed altro ancora.

Ci sarà la possibilità di adattare, questa interfaccia a seconda dell’ambiente in cui ci troviamo (casa, lavoro o altro).

Siri potrà interagire con oggetti esterni, per esempio gli elettrodomestici della nostra abitazione.

Questi nuovi brevetti, ci permetteranno di utilizzare il nostro dispositivo, totalmente tramite la nostra voce.

Via | PatentlyApple

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

venti − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.