Apple risolve i problemi di incompatibilità di iPhone 4S con l’operatore China Mobile

Apple sta provvedendo a risolvere i problemi relativi all’iPhone 4S con l’operatore China Mobile.

 

 

L’operatore cinese, ha provveduto ad informare tutti i loro utenti riguardo l’adattamento dell’iPhone 4S con l”operatore China Mobile. L’azienda di Cupertino, ha modificato come il telefono interagisce con il chip GSM, rendendo noto come tutti i dispositivi venduti in seguito all’8 marzo saranno completamente compatibili. Tale aggiornamento verrà rilasciato dopo la presentazione dell’iPad 3.

 

Il problema risiede nei chip GSM con supporto alla frequenza di banda P (885-015MHz) senza tuttavia essere compatibile con la frequenza di banda E (880-890MHz), in questo modo anche se sul dispositivo compariva il segnale pieno, l’utente era impossibilitato a chiamare.

 

Questo è un importante segnale per Apple, in quanto l’operatore mobile China Mobile, il più grande al mondo con 655 milioni di abbonati, non è ancora un suo partner ufficiale.

 

Via | TNW

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.