5 anni di iPhone

 

Per il suo il suo quinto anno di iPhone, Apple ha lanciato iPhone 4S, una versione migliorata di iPhone 4 di progettazione generale con un processore A5 più veloce preso in prestito dal iPad, i miglioramenti alla sua macchina fotografica, 14.4Mbps HSDPA e il nuovo supporto per 1080p HDMI o l’uscita VGA AirPlay 720p o wireless.

 

Nel software, Apple ha aggiunto una varietà di funzioni, tra cui IMessage per l’invio automatico di SMS e MMS via internet, edicola per la distribuzione di contenuti in abbonamento, un nuovo Centro di notifica per la gestione degli avvisi, nuovi servizi come icloud.

 

In esclusiva per iPhone 4S è Apple ha lanciato il nuovo assistente vocale SIRI, che aggiunge le risposte intelligenti alle richieste da noi fatte. Con Siri è possibile cercare nel web e tradurre la il testo in voce, ma soprattutto serve come un modo per interagire con gli elementi del calendario, messaggi, promemoria e appunti.

 

 

L’introduzione dell’iPhone 4S di Apple ha inoltre permesso di vendere tre modelli di iPhone, differenziati per prezzo e caratteristiche. Questo è un utile elemento per competere con i suoi diretti avversari, in quanto i costi degli iPhone precedenti si sono ridotti e sviluppare su Apple è più semplice da un punto di vista del numero dei dispositivi al quale gli sviluppatori si devono rivolgere. Infatti gli utenti anche se acquistano i modelli precedenti di iPhone possono comunque avere il loro sistema iOS aggiornato.

 

 

Il futuro dei concorrenti: iPhone 2011 – 2012
Dopo un anno sul mercato, Microsoft ha trovato quasi impossibile trovare interesse per WP7 tra i consumatori. All’inizio del 2011, Nokia ha annunciato che ci sarebbe stata un’alleanza con Microsoft. Inoltre Microsoft si prepara anche per lanciare Windows 8 per Tablet.
RIM si trova ora in una situazione simile a Microsoft dove, di fronte a ritardi nell’ottenere il suo nuovo sistema operativo PlayBook per lavorare sul suo smartphone, e secondo alcuni rumors prevede di licenza del software a terze parti per la produzione.
Google ha presentato Android 4.0 con il suo unico smartphone / tablet versione del 2011. Nel frattempo, Amazon ha fatto deragliare le aspirazioni di Google tablet con il suo  Kindle Fire, che utilizza una versione anni di Android 2.3.
Il concorrente iPhone di maggior successo è stata Samsung, che come Sony Ericsson, ha ora adottato Android come piattaforma primaria. A differenza di Sony Ericsson, Samsung ha effettivamente sperimentato una significativa crescita delle vendite di Android.
Quest’anno, i concorrenti sperano di ridurre il gap che c’è con Apple, attraverso l’introduzione di nuove tecnologie come: processori più potenti e reti LTE 4G. Apple tuttavia può limitare i propri sforzi in quanto non c’è un unico proprietario per i chip ARM o il supporto alla rete 4G.

Apple continua a vendere un quarto di smartphone al mondo ed a guadagnarsi la maggior parte dei ricavi del mercato e dei profitti.

 

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ftf4riVJyqw&feature=plcp&context=C3e63635UDOEgsToPDskIK9H1tWl540djAkb1CFVMu[/youtube]

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=IF_c5KSK0-A&feature=plcp&context=C3c1f6b4UDOEgsToPDskItlVAKuCuyea4fNp2BJugR[/youtube]

 

Via | AppleInsider

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.