Anniversario dell’acquisizione di NeXT da parte di Apple

 

Era il lontano 21 Dicembre 1996, esattamente 15 anni fa, quando Steve Jobs vende NeXT per 400 milioni di dollari all’Apple, azienda che, dopo averlo licenziato, lo ha riassunto in questa data.

Eccovi le parole dell’ ex CEO di  Apple Gilbert F. Amelio nel comunicato ufficiale:

L’acquisizione di NeXT è l’inizio di un nuovo capitolo nella storia di Apple e rappresenta una pietra miliare nella nostra trasformazione in società per azioni. Oggi Apple ridà il benvenuto al suo visionario con più talento Steve Jobs, un uomo che può ispirare una nuova generazione di clienti e sviluppatori di software e dimostra come Apple rimanga nell’industria grazie all’innovazione ed entusiasmo.
Oggi Apple ritorna come un giocatore attivo nel circuito e cuore dell’industria, dove la nostra tecnologia può ancora una volta definire standard per innovazione ed eccellenza.

Venne assunto solo come consulente a quel tempo, solo nel 2000 tornò come amministratore delegato dell’Apple

 

Via| tuaw

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.