CloudFTP collega iOS tramite USB

 

CloudFTP è un gadget 100$ (77,91€) che affronta una delle tecnologie più ostiche, la mancanza di supporto USB su iPhone e iPad, che lo rende una seccatura per trasferire dati da una pen drive a questi popolari dispositivi.

 

CloudFTP è abbastanza piccolo da poterlo portare in tasca, ed è una soluzione stand-alone che non richiede hardware aggiuntivo o di supporto di rete.

 

Si inizia inserendo la chiavetta USB nel dispositivo. CloudFTP porta USB è alimentato, in modo da poter dar accesso a qualsiasi dispositivo di archiviazione. CloudFTP di default crea il proprio ad-hoc network Wi-Fi, in modo da accedere ai dati presenti sul drive, semplicemente unendo quel network con il tuo dispositivo iOS (o qualsiasi altro dispositivo Wi-Fi abilitato). Ora è possibile accedere ai dati presenti sul disco USB, o eseguendo un HTML5 Web App, dedicata a iOS o Android, o un client FTP standard.

 

È inoltre possibile collegare CloudFTP a una rete Wi-Fi esistente dove sarà accessibile ad altri dispositivi in rete. In questa modalità, sarà possibile utilizzare la connessione a Internet della rete per il backup dei dati presenti sul disco USB per i servizi cloud come icloud, Dropbox o Box.net.

 

CloudFTP  ha una batteria interna ricaricabile che, secondo gli sviluppatori, durerà per cinque ore.

 

CloudFTP è in vendita sul suo sito Kickstarter, e sarà disponibile dal mese di febbraio.

 

Via | Macworld

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.