Morgan Stanley: il prossimo iPhone sarà più sottile e supporterà le reti LTE

 

Morgan Stanley ha accennato che il prossimo iPhone, sarà più sottile e potrebbe includere il processore quad-mode chip Qualcomm, che consente il funzionamento delle reti LTE.

 

L’analista Katy Huberty ha scritto:

Apple rimarrà insensibile a un calo più ampio della domanda dei consumatori in tutto il settoredella tecnologia attraverso il rilascio della sua terza generazione di iPad nella prima metà del 2012 e il lancio di un iPhone più sottile alla fine di quest’anno.

Apple si aspetta di mantenere la richiesta invariata in questo trimestre con l’uscita di un iPad, che avrà una risoluzione del display più elevata.

Per quanto riguarda prossimo iPhone di Apple verrà lanciato nel terzo trimestre del 2012, ed includerà il chip Qualcommquad-mode che permetterà l’utilizzo delle reti LTE.

inoltre l’iPhone 5 avrà un successo ancora maggiore, trainato dal grande successo che sta ottenendo l’iPhone 4S.

Apple è anche in trattative con China Mobile alla quale ha dato una risposta positiva su un iPhone LTE futuro.

 

Via | AppleInsider

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.