Apple vorrebbe portare i connettori MegaSafe su iPhone, iPad ed iPod

Secondo un nuovo brevetto depositato da Apple, pare che la società stia esplorando la possibilità, di rimpiazzare il cavo 30-pin utilizzato da iPhone, iPod ed iPad con nuovi cavi magnetici, come gli adattatori MEgaSage presenti sui MacBook.

 

 

 

Il brevetto, chiamato “Programmable Magnetic Connectors”, descrive una serie di magneti codificati posti sia all’interno di un dispositivo portatile, sia nel cavo di alimentazione. L’azienda sta esplorando questa nuova possibilità, in quanto il 30-pin, ma anche il jack delle cuffie, siano costruiti in modo tale da impedire ai dispositivi di essere adeguatamente sigillati. L’utilizzo di connettori MagSafe permetterebbe ad Apple di sigillare completamente i propri dispositivi, impedendo il verificarsi di eventuali danni ai componenti elettronici interni a causa dell’umidità; tali connettori non sostituirebbero esclusivamente il cavo dati e di alimentazione, ma anche le cuffie attualmente supportate.

 

Un altro aspetto del brevetto sottolineato da Apple, riguarda il connettore maschio del cavo dati e di alimentazione e più nello specifico la presenza di presenza di spinotti esposti quando questo non è utilizzato con un dispositivo: “A causa di questa esposizione, gli spinotti potrebbero essere danneggiati, rendendo il connettore/cavo inutilizzabile”. A causa di queste problematiche, Apple ritiene necessaria la creazione di un cavo universale, come il connettore 30-pin che mostri le caratteristiche specifiche di magneti programmabili, e questi sarebbero postai sia all’interno del dispositivo che del cavo, permettendo l’identificazione tra i due.

 

Nel brevetto si legge che I magneti creerebbero una porta universale in grado di individuare la “firma” del magnete codificato di un particolare tipo di connettore e riconfigurarlo di conseguenza. I magneti presenti nel dispositivo e nel cavo permetterebbero di espellere, respingere e prevenire l’accoppiamento di certi cavi.

 

 

 

Il brevetto descrive anche un connettore magnetico per cuffie, il maschio delle cuffie sarebbe composto da due segmenti multipli, in grado di raggiungere la massima estensione quando accoppiato ad un dispositivo con un magnete intelligente presente su iPhone, iPod o iPad. Una volta connesso al dispositivo, il connettore delle cuffie si estenderebbe rivelando a questo punto tutti i connettori ed i segmenti necessari per la ricezione di un segnale audio e la trasmissione dati dal microfono.

 

Via | AppleInsider

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

15 − 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.