Foxconn è alla ricerca di esperti per migliorare le condizioni di lavoro all’interno delle fabbriche

 

Un report di Bloomberg, riferisce che Foxconn, è interessata ad assumere nuovo personale per contribuire a migliorare le condizioni di lavoro dei dipendenti all’interno delle fabbriche. Tutto questo è stato confermato anche da Louis Woo presidente Divisione Retail di Foxconn, che sono alla ricerca di un lifestyle manageril cui compito sarà quello di monitorare i dormitori e lo stato di salute dei lavoratori, esperti di sicurezza e due fire chief

Il manager lifestyle, sarà responsabile delle condizioni dei dormitori della compagnia, delle mense e dei settori sanitari. Queste posizioni richiedono una laurea universitaria in investigazione criminale o discipline legali, mentre i fire chiefs dovranno avere almeno quattro anni di esperienza nel settore.

 

Questa iniziativa di Foxconn, mostra come la società cerca di fare il possibile per migliorare le condizioni di lavoro dei dipendenti, in quanto si sono verificate delle situazioni in cui i dipendenti erano costretti a lavorare e vivere in pessime condizioni. D’altro canto anche Apple ha deciso di seguire questa politica, infatti ha aderito anche al FLA, attraverso ispezioni frequenti e specializzate consentendo anche sopralluoghi da parte della Fair Labor Association.

 

Via | 9to5mac

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.