Come usare Streaming Foto di iCloud su un PC Windows

 

Dopo aver scaricato iOS 5 sul tuo dispositivo, puoi creare il tuo account iCloud, ed iniziare con i processi di sincronizzazione e backup. iCloud include anche un servizio chiamato Foto Stream, con il quale potete salvare le vostre automaticamente su tutti i vostri dispositivi collegati all’account iCloud.

 

iCloud può essere usato anche su un PC Windows.

 

Una prima impressione che potrebbe sorgere è il fatto che iTunes avrebbe gestito la sincronizzazione con iCloud, ma non è così. Gli utenti Windows che desiderano usare iCloud devono prima scaricare il pannello di controllo iCloud, una utility gratuita compatibile con Windows Vista (service spack 2) Windows 7.

 

La pagine del download elenca anche Internet Explorer 8 e Outlook 2007 o più recenti, questo serve solo se volete sincronizzare anche i preferiti, mail, contatti e i dati del calendario. Non è necessario selezionarli se volete solamente Stream Foto.

 

Mentre state effettuando il download, control late sul vostro dispositivo che Foto Stream sia attivo.

 

 

Una volta che avete scaricato il pannello di controllo di iCloud installatelo, poi apritelo e andate in Pannello di controllo>Rete e Internet>iCloud e andate in impostazioni.

 

 

Selezionate la casella accanto a Foto Stream, e poi fate click su opzioni. Qui potrete vedere dove finiscono le immagini sincronizzate e dove potrete inserire le immagini da caricare su iCloud o su altri dispositivi.

 

 

Questo è tutto. Dopo che si iniziano ad aggiungere le foto nella cartella per l’upload, vedrete quelle foto dopo qualche minuto sugli altri dispositivi da voi scelti. Lo stesso avverrà quando farete foto con il vostro iPhone o iPad.

Foto Stream salverà solo le foto scattate dal vostro iPhone o iPad.

 

Trovo molto interessante il fatto che gli utenti Windows possano scaricare gratuitamente questo programma, considerando il fatto che gli utenti Mac, al fine di poter utilizzare iCloud, devo aggiornare il loro sistema operativo a OS X Lion 23,99€. Questa forse è una rara occasione in cui un PC ha un vantaggio sul Mac.

 

Via | GottaBeMobile

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.